Benvenuto nel mondo del coaching
e dello sviluppo personale!

Crescere e migliorarsi rappresenta uno dei bisogni superiori che tutti noi sentiamo la necessità di soddisfare.

La nostra missione è aiutarti a farlo offrendoti i migliori strumenti e metodologie oggi disponibili.
Programmi relativi a comunicazione, leadership, vendita, motivazione, autostima e eccellenza,
benessere e salute, ipnosi, coaching,
tecniche di memoria e lettura rapida,
PNL (Programmazione Neuro Linguistica), e molto altro.
Da noi troverai energia, esperienza, competenza e professionalità, ma soprattutto, ciò che ci contraddistingue da sempre: la nostra passione.

Crediamo nel valore umano e nelle sue immense risorse e quindi… crediamo in te!

La trasFormazione Vincente

Scritto da Giuseppe Sammarco il 19 aprile 2012, in My coach – Allenarsi magicaMENTE per vincere nello sport e nella vita
trasformazione-vincente

Estate 1998, Trattoria del Centro di Vicenza alla fine di una manifestazione sportiva ceno con Melinda e Giulia, due insegnanti di educazione fisica, ex nazionali di ginnastica artistica ed allenatrici di giovani speranze.

Io alleno i Giovanissimi del Vicenza Calcio, Giulia è lanciatissima nella creazione di una nuova Società di Ginnastica e Melinda si è laureata anche in Psicologia con specializzazione in psicologia applicata allo sport ed ha frequentato una serie di master in giro per il mondo per studiare la performance degli atleti.

Niente di meglio per la mia sete di sapere e in quella serata riscopro le mie conoscenze nel campo della dinamica mentale, acquisite all’età di 18 anni che tanto mi servirono per l’esame di maturità e per “risparmiare” tempo nello studio.

Confrontandomi con Melinda ci troviamo in sintonia perfetta e grazie al fatto che oltre ad allenare, in quel periodo, ero anche il responsabile dell’attività di base e della scuola calcio del Vicenza decidemmo di proporre alla Società un lavoro sperimentale sul tema del “Dialogo tra l’allenatore e l’atleta per il miglioramento della performance sportiva”.

Al tempo era un’avventura pionieristica e dovemmo vincere le resistenze sia dei vertici societari che degli allenatori di vecchio “stile” con i quali proponevamo test sulla loro comunicazione e sull’effettivo risultato che la comunicazione aveva con gli atleti.

Il primo a sperimentare il lavoro fui naturalmente io in prima persona con la mia squadra e sbattei più volte la testa addosso al muro poiché mi trovai a mettere in discussione anni ed anni di convinzioni e di esperienze passate, acquisendo la consapevolezza, che la comunicazione efficace aveva altri parametri rispetto ai miei.

Preparammo, per il settore giovanile, un programma fatto di test sui mister e sugli atleti per verificare il livello di comunicazione in tutte le situazioni in cui l’allenatore era a contatto con l’atleta, dallo spogliatoio, al campo, al pre-gara, all’intervallo, al post gara, al riesame delle partite, vinte, perse, pareggiate, giocando bene, giocando male, ecc con registrazioni, video riprese, feed back con i ragazzi fino a tracciare il profilo del “Mister ideale”.

Apriti cielo … una volta portate a galla le criticità! Ci furono allenatori disposti a lavorare per migliorarsi, mentre altri che consideravano l’intervento come una messa in discussione delle loro personali verità.

Ci furono delle frizioni e dopo 5 anni di lavoro unico per la quantità di dati raccolti e per il dettaglio dei test effettuati, fu accantonato e la psicologa dello sport, all’interno del settore giovanile, veniva utilizzata per i soli casi “particolari” di disagio nell’inserimento o di particolari problematiche che emergevano durante lo svolgimento dell’attività.

Avendo capito che si può fare la differenza attraverso l’uso della mente come acceleratore di risultati i miei studi proseguirono e dal 2005 iniziai a conoscere il mondo del coaching sperimentando come potevano cambiare le situazioni e le dinamiche nella guida di un team, attraverso un approccio diverso, fatto di ascolto attivo e di strumenti comunicativi differenti e più efficaci.

Il mondo della PNL iniziò ad affascinarmi ed all’inizio girovagavo un po’ qua ed un po’ là per il web sempre alla ricerca di tutto ciò che mi poteva essere utile per acquisire sempre maggiori conoscenze.

Da lì, nel 2006 diventai un organizzatore di seminari sui temi della comunicazione, oltre naturalmente a sperimentare attivamente le tecniche che mano a mano entravano a far parte del mio bagaglio culturale.

Nell’estate del 2009 frequentai il mio primo vero seminario intensivo di PNL Practitioner che mi cambiò ogni prospettiva fino a “pretendere” di proseguire questo affascinante percorso di sviluppo personale con l’iscrizione a settembre 2009 al Master in Coachingdi Ekis.

Partecipavo ai seminari ed applicavo direttamente, riflettevo sui risultati che ottenevo cercando sempre di implementare i punti di forza e di intervenire nelle situazioni critiche.

Negli ultimi anni a livello sportivo ho ottenuto risultati straordinari con la consapevolezza che se vuoi fare la differenza devi conoscere gli strumenti ed essere coach di te stesso ogni volta che li applichi.

Diventai il primo responsabile della mia comunicazione, verbale, non verbale e para-verbale, con la chiara convinzione che se avessi continuato a focalizzarmi su ciò che non funzionava, avrei corso il rischio di perdere di vista ciò che invece funzionava.

Grazie al coaching ho ripreso in mano le redini iniziando un nuovo affascinante percorso di crescita.

Nel frattempo ho anche iniziato a condividere la mia crescita con le altre persone promuovendo un percorso dal nome La Formazione Vincente che trae spunto da una serie di esperienze acquisite da diverse persone professioniste nei loro ambiti (comunicazione, marketing, istruttori federali, atleti, leader, manager d’azienda) e mi diletto a fare il Trainer :)

Grazie per l’attenzione e… alla prossima!

1 commento a:
La trasFormazione Vincente

  1. Pingback: L’IMPORTANZA DEL CORPO – Il Coaching per riscoprirlo! | Ekis Coaching

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*


È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

EKIS Srl - Via Cadoppi, 4 - 42124 Reggio Emilia - Tel. 0522.337.611 - Fax 0522.334.345 - www.ekis.it - info@ekis.it
Partita Iva 01882890351 - N. Reg. Impr. 13363/2000 - CCIAA 231797 RE